La maratona delle Terre Verdiane

A vent’anni dalla prima Maratona delle Terre Verdiane, ora Sojasun Verdi Marathon, ci accingiamo con rinnovato entusiasmo ad affrontare un’avventura che ha preso vita dalla nostra volontà di evidenziare e promuovere ulteriormente il territorio dove è nato Giuseppe Verdi, e lo abbiamo fatto attraverso la corsa. La nostra azione si è rivelata un concreto momento di forte unione dei cinque comuni protagonisti dell’evento; la Sojasun Verdi Marathon che parte da Salsomaggiore, raggiunge Fidenza, passa per Fontanellato e Soragna porta i Maratoneti sino a Roncole Verdi e Busseto. La fisionomia di questi cinque comuni si contraddistingue già dalla partenza con le famose acque termali di Salsomaggiore , le radici Romane dell’antico Borgo San Donnino ,Fidenza crocevia Francigeno, i castelli dei San Vitale e Meli lupi di Fontanellato e Soragna, con la minuscola realtà di Roncole Verdi, dove dimorano le spoglie anche di un altro grandissimo personaggio di questa terra Giovannino Guareschi, sino ad arrivare a Busseto questi comuni costituiscono una realtà ricca di storia e di tradizioni secolari. Il percorrere a piedi i 42 km e 195 metri della Maratona accompagnati dalle arie delle opere immortali del grande Maestro diffuse tramite amplificatori disseminati lungo il percorso, aver la fortuna lambire la rocca di Fontanellato di passare nel cortile e all’interno di quel “ magnifico scrigno” che è la rocca Meli Lupi di Soragna e arrivare trionfanti a Busseto accolti, proprio sotto il traguardo, dal Maestro assiso sul suo trono ad osservare questa gara corsa in suo onore, rappresenta per i corridori un crescendo d’emozioni uniche ed irripetibili. La disputa della 20° edizione, come da tradizione si effettuerà la 4° domenica di Febbraio, e per l’appunto è in programma il 26 febbraio 2017.